menu EN
top_img
Tartaruga Verde

Giornata tipo della tartaruga verde

Acquario di Livorno Giornata tipo della tartaruga verde

31.08.2017

Come passa la sua giornata la tartaruga verde, una delle creature più antiche del nostro pianeta? Vieni a scoprirlo all’Acquario di Livorno, dove vivono Ari e Cuba, due esemplari di questa specie.

 

Ari e Cuba: due storie originali

 

Prima di scoprire la giornata tipo della tartaruga verde, ti raccontiamo le storie originali che hanno portato Ari e Cuba all’Acquario di Livorno. Ari è una femmina proveniente dalle isole Maldive, nello specifico dall’atollo Ari da cui prende il nome. Ritirata a un turista che l’aveva trasportata illegalmente, dal 2014 Ari nuota nella vasca Indo-Pacifico dell’Acquario.

 

Anche Cuba è stato importato illegalmente in Italia: nel 2000 l’Acquario di Genova ha ricevuto uno scatolone contenente questo esemplare maschio di tartaruga verde e una breve lettera che indicava la sua provenienza, Cuba. Altro non sappiamo, ma oggi le due tartarughe si trovano al sicuro e sono ambasciatori della sensibilizzazione contro l’importazione illegale degli animali.

 

Tra l’acqua e la terraferma

 

La giornata tipo di una tartaruga verde, una delle più grandi tartarughe marine al mondo, si divide tra l’acqua e la terraferma. Questi simpatici rettili hanno il sangue freddo e amano perciò le acque temperate: mari tropicali, sub-tropicali e - più raramente - Mar Mediterraneo.

 

Di tanto in tanto, la tartaruga verde torna in superficie per respirare e crogiolarsi al sole. Questione di poco tempo però: è ora di rituffarsi nel blu e fare uno spuntino. Il menù? Crostacei, molluschi e meduse per le più giovani, alghe e piante acquatiche per le tartarughe adulte.

 

Le uova

 

Solo in un altro caso la tartaruga verde lascia il suo amato mare: per deporre le uova. Ogni 2 o 3 anni, la femmina esce dall’acqua e depone tra le 100 e le 200 uova nella sabbia. Dopo aver ricoperto la buca, la tartaruga torna in mare e torna a deporre altre uova a intervalli di 10-15 giorni.

 

Dopo un periodo di incubazione di circa 2 mesi, le uova si schiudono: solo una piccola percentuale dei nuovi nati raggiungerà però l’età adulta.


Le tartarughe verdi sono delle eccellenti nuotatrici: vieni a vederlo con i tuoi occhi all’Acquario di Livorno, dove Ari e Cuba nuotano a fianco del pesce napoleone.

Foto Gallery