menu EN
top_img
Fortezza Nuova

La Fortezza Nuova a Livorno

Acquario di Livorno La Fortezza Nuova a Livorno

06.11.2017
FORTEZZA NUOVA, UNA BELLEZZA DI LIVORNO TUTTA DA SCOPRIRE

La Fortezza Nuova, oggi un parco pubblico restituito alla città, è la sorella più giovane della Fortezza Vecchia.
 


Questa imponente fortificazione,  progettata da  Bernardo Buontalenti e Don Giovanni de’ Medici,  iniziò ad essere costruita nel 1590 e venne conclusa  nel 1604.  Alla fine del Seicento, la struttura venne ridimensionata di circa 2/3 pertanto ciò che vediamo oggi è ben più piccolo del complesso originario. Adibita poi a caserma e magazzino, nel corso della Seconda guerra i bombardamenti distrussero la maggior parte delle costruzioni interne. Successivamente, ospitò gli sfollati del centro cittadino, per poi essere trasformata in un parco pubblico.


Dove si trova
E’ possibile ammirare la splendida Fortezza Nuova nei pressi della Piazza della Repubblica, nel bel mezzo di un vasto bacino d’acqua, collegata alla città tramite un piccolo ponticello ed alcuni pontili di più recente costruzione. La cortina muraria presenta una forma complessa. L’ingresso principale è protetto da un recinto difensivo sovrastato da caratteristiche torrette angolari: in origine un vero e proprio ponte levatoio la collegava alla terraferma, più avanti sostituito da un passaggio in muratura. Fino ai primi anni del Novecento, sul terrapieno al centro della fortezza era posizionato un cannone che veniva fatto sparare per annunciare il mezzogiorno. Ancora oggi, all’interno della fortezza è possibile trovare il cannone, puntato verso la porta San Marco.


Sala degli Archi

La Sala degli Archi,  dove in origine si trovava il corpo di guardia della Fortezza Nuova, ha oggigiorno perduto la sua funzione militare ed è stata convertita in uno spazio culturale.  Il lavoro di restauro, durato ben 6 anni, hanno consentito di riportare alla luce il bellissimo salone di 400mq con volte a crociera.

Foto Gallery