menu EN
top_img

Lo squalo zebra

Lo squalo zebra

Lo squalo zebra appartiene all'ordine degli orectolobiformi di cui fanno parte i gattucci ed altri squali tappeto, così chiamati per le loro riconoscibili striature che ricordano la trama dei tappeti orientali.

 

 

Il nome zebra deriva dalla particolare livrea zebrata che i piccoli hanno durante i primi mesi. La "zebratura" serve ai piccoli per confondersi e mimetizzarsi nelle acque basse, dove i raggi solari che penetrano formano delle linee irregolari sul fondo richiamando appunto la livrea di questa specie.

 

Da adulto questo squalo perde le strisce, che vengono sostituite da caratteristici pois neri.

 

 

Torna su