logo_acquario
menu Biglietti EN
top_img

FOCUS

Focus per l'educazione ambientale

Questi percorso rappresentano l'opportunità di approfondire tematiche ambientali di grande attualità, fornendo ad alunni ed insegnanti gli strumenti utili per imparare a rimediare ai danni causati dall'attività antropica, iniziando una coesistenza armonica e sostenibile con la Natura ed i suoi protagonisti. Utilizzando particolari aree dell'Acquario, attraverso l'osservazione di vasche espositive e specifici supporti didattici, l'apprendimento di questi concetti sarà più semplice rispetto ad una lezione in classe, creando nei ragazzi un forte senso di responsabilità e lo stimolo a prendersi cura del nostro Pianeta.

Adatti per classi dalle Scuole Primarie alle Scuole Secondarie di II° Grado.  Il numero minimo di partecipanti è di 15 paganti.

L'attività è proposta a scelta tra i seguenti argomenti:



Torna su

MARI SENZA PLASTICA

Target: Scuole primarie, Scuole secondarie di I° e II° grado - Durata: 1h - Numero minimo di partecipanti: 15 paganti.

La plastica: un materiale che ha rivoluzionato radicalmente la nostra vita quotidiana, oggi rappresenta un grave problema ambientale. 

La Campagna "Our Ocean" , nata a Malta nel 2017, coinvolge tutti gli Acquari del Mondo in un unico appello contro la dispersione dei rifiuti in mare ed in particolare degli oggetti in plastica: che siano Macro, Micro o Nano Plasticehe non importa, purché stiano fuori dal Mare e dall'Ambiente, venendo smaltite secondo norma di legge.

Scopriamo cosa succede alla Plastica in Mare attraverso le vasche tropicali dell'Acquario: ogni anno, milioni di creature muoiono con lo stomaco pieno di questi materiali, ne sono un esempio le tartarughe salvate presso il nostro centro di recupero!

Conosciuto il problema, insieme potremo risolverlo diventando i futuri paladini del mare.
 

L'attività ha una durata di 1h ed un costo di Euro 3,00 a persona (oltre al biglietto di ingresso per la visita alla struttura). Insegnanti gratuiti. Tariffe per minimo 15 persone paganti.
 


Torna su

A MEMORIA DI TARTARUGA

Target: Scuole primarie (dalla 3° Classe) e Scuole secondarie di I° e II° grado - Durata: 1h - Numero minimo di partecipanti: 15 paganti.

Il Mar Mediterraneo è un habitat straordinario ricco di vita e di ambienti presiosi: proprio per questo è un patrimonio da salvaguardare attraverso importanti azioni nazionali ed internazionali ed iniziative come l'istituzione del Santuario dei Cetacei Pelagos, la creazione delle Aree Marine Protette e, per la Regione Toscana l'Osservatorio Toscano sulla Biodiversità, con cui l'Acquario di Livorno collabora attravrso il suo Centro di Recupero e Riabilitazione delle Tartarughe Marine. 

Esattamente come quelle terrestri, anche le tartarughe marine hanno una memoria formidabile, custodita non solo nel loro cervello, ma anche in ogni singola cellula del loro organismo. 

Lo studio dei loro tessuti infatti ci permette, grazie alla loro longevità, di avere un'idea precisa dell'evoluzione dell'ambiente in cui vivono: per questo motivo, la Caretta caretta in particolare è stata eletta dalla comunità scientifica "specie bandiera" del mar Mediterraneo.

Non perdiamo l'occasione di conoscere questi straordinari animali, studiando la biologia delle tre specie presenti nel mar Mediterraneo, scoprendole le abitudini, le caratteristiche ed i punti in comune con la nostra specie. Impareremo a riconoscerle, segnalarne la presenza alle autorità ed eventualmente soccorrerle in caso di difficoltà. Diventiamo quindi i Veri Amici della tartarughe marine. 

 

L'attività ha una durata di 1h ed un costo di Euro 3,00 a persona (oltre al biglietto di ingresso per la visita alla struttura). Insegnanti gratuiti. Tariffe per minimo 15 persone paganti.
 



Torna su

LO SAI CHE ESISTE UN SANTUARIO SOMMERSO DAVANTI A NOI?

Target: Scuola primaria (dalla 3° Classe) e Scuola Secondaria di I° e II° grado - Durata: 1h - Numero minimo di partecipanti: 15 paganti.
 

Il Mar Mediterraneo è la seconda area al mondo con il più alto tasso di Biodiversità dopo la foresta amazzonica, per questo deve essere protetto attraverso importanti azioni nazionali ed internazionali come l'istituzione del Santuario dei Cetacei Pèlagos, la creazione di Aree Marine Protette ed all'interno della Regione Toscana, con l'istituzione dell'Osservatorio Toscano per la Biodiversità, di cui l'Acquario di Livorno è divenuto Punto Informativo. 

Informare cittadini e turisti è ilo primo passo per iniziare "tutti insieme" a tutelare questo inestimabile tesoro, vittima delle attività antropiche; Gli studenti possono essere la bandiera di questo cambiamento! Diventate con noi Campioni della Biodiversità, imparando a compiere azioni concrete, da condividere con gli amici, per proteggere il Mare Nostrum. 
 

L'attività ha una durata di 1h ed un costo di Euro 3,00 a studente (oltre al biglietto di ingresso per l'Acquario di Livorno). Insegnanti gratuiti. Tariffe per minimo 15 paganti.



Torna su